Loreto Pesaro – Gualdo Basket 74 – 65

Parziali:14-11; 36-28; 46-44

Loreto Pesaro:Mazzi 12, Tonti, Giunta 5, Andreani, Fattori 7, Zeppa 8, Calcagnini 6, Cecchini 8, Masetti 8, Tamburini 20. All. Surico

Gualdo Basket: Fioriti 8, Paleco 19, Prioretti ne, Paciotti 5, Marini, Garofoli 14, Capoccia ne, Manci, Baldelli 7, Rigoni 12. All. Evangelisti – Paleco.

Nel Gualdo si fanno sentire pesantemente le assenze di Tamagnini, Pecci e Salvia cui va ad aggiungersi Prioretti che durante il riscaldamento accusa un risentimento al ginocchio sinistro. Tali assenze si fanno sentire soprattutto in fase realizzativa dove i biancorossi non riescono a trovare soluzioni per andare a canestro. Nonostante ciò la partita nei primi due quarti si trascina sul filo dell´equilibrio con le squadre che rispondono punto su punto, solamente nel finale del secondo quarto Pesaro riesce ad allungare di 8 punti grazie ad una bomba di Mazzi ed una di Tamburini. Il terzo quarto Pesaro allunga ancora grazie ancora ad una bomba di Mazzi che al 21° porta il risultato sul 41-28. Pronta reazione del Gualdo che con un contropiede di Paciotti, un tapin di Baldelli, una bomba di Rigoni, un contropiede di Paleco ed un tiro dalla media di Rigoni impatta sul 41-41 a 6,20 dalla fine del terzo quarto. A questo punto il duo arbitrale decide di diventare protagonista ma nel modo peggiore possibile. Cominciano a dispensare antisportivi (2), tecnici (3) e falli veniali in maniera unilaterale permettendo invece ai locali di difendere con ceffoni, spinte, strattoni e placcaggi. Il Gualdo prova a reagire e ci mette tutto il cuore che ha ma nulla può contro il volere degli arbitri.

Marco Tini, Basket Gualdo                                                                            

Nella foto in basso, Luca Paleco

1 Commento

Archiviato in I° Squadra Maschile, Serie C campionato Interregionale

Una risposta a “Loreto Pesaro – Gualdo Basket 74 – 65

  1. Arbitri semplicemente scandalosi! Anche la federazione po mandà ad arbitrà i monelli del minibasket partite così? che indecenza…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...