Siri Store Gualdo – B. C. PG: 67-52

La Siri Store ci prende gusto e bissa il successo di una settimana fa, ( col M. Alta sempre in un derby ), stavolta con il B.C. Perugia.

Portano bene alla Salus le squadre del capoluogo e le biancorosse con quattro punti in classifica sono ora a soli due punti dal Pescara capolista e grande favorita, ma uscita un po’ ridimensionata dopo la sconfitta rimediata in casa del B.C. PG la scorsa giornata. Proprio per questo acquista ancora più valore il netto successo sulle perugine che erano giunte al C.A. Luzi  caricate e convinte di poter fare risultato. I conti non si fanno senza l’oste e questa volta la Siri Store ha subito imposto la propria superiorità prendendo, sin dai primi minuti del match, un buon vantaggio.

Il primo quarto si chiude sul 18 – 11 per le gualdesi che nel secondo provano a chiudere la partita spinte da una grande prestazione di Federica Baldelli, con tutta la squadra che gestisce al meglio  senza affrettare e forzare tiri nei giochi d’attacco, mentre in difesa non viene concesso quasi niente alle “malcapitate” ospiti.  Al 19° il punteggio (38-21), fotografa la situazione in campo. Qualche ragazza pensa di aver già vinto e molla qualcosa in difesa, le perugine ne approfittano e in un minuto, con un parziale di 6-0 riaprono l’incontro, si va al riposo lungo sul 38-27.

Al rientro in campo, con il quintetto iniziale Baldelli, Mezzadri, Morroni, Matarazzi e Paciotti  le biancorosse con grande determinazione provano a chiudere i conti ed in 4 minuti, con un parziale di 10-2 (48-29) si portano a +19, con il risultato virtualmente in cassaforte.

Il terzo quarto si chiude sul 53-34. L’ultimo tempino è solo accademia e le ospiti pur provando a rientrare in partita non riescono ad arrivare mai sotto i 15 punti di scarto. Finisce 67-52 con un margine importante anche nell’eventualità che possa essere determinante lo scontro diretto.

Una vittoria netta che aggiunge morale e sicurezza nei propri mezzi, per un gruppo di ragazze molto giovani che per la stragrande maggioranza si trovano per la prima volta a disputare da protagoniste un campionato senior. Un rischio che la società ed il coach si sono assunti consapevolmente ad inizio stagione, dando fiducia ad alcune giocatrici che negli anni scorsi non erano state impiegate con grandi minutaggi. Ancora è presto per poter pensare di aver già raggiunto il risultato prefissato, che oltre alla valorizzazione delle giovani è quello di riuscire a mantenere la categoria, ma le prime vittorie stanno creando grande entusiasmo e la sensazione nell’ambiente è che anche quest’anno siano state fatte scelte ben ponderate, che alla fine si spera possano produrre i frutti sperati.  Prossima partita a Fermo contro una formazione esperta con un’età media abbastanza elevata, e dai ritmi non altissimi. Se la Siri Store riuscirà ad imporre i propri ritmi ed avrà la consapevolezza della propria forza e riuscirà a giocare con la testa, niente sarà vietato alla Marini-band. Staremo a vedere, certo che una eventuale vittoria esterna metterebbe la Salus in ottima posizione di classifica e quasi al riparo dalla lotta per la salvezza. Il campionato è ancora lungo e le occasioni probabilmente si ripresenteranno, ma intanto sarebbe opportuno sfruttare subito quelle attuali….

Tabellino della partita :

Siri Store Gualdo – B. C. PG:  67-52:   (18-11), (38-27), (53-34),

Baldelli 25, Mezzadri 12, Morroni 8, Matarazzi 11, Paciotti , Spigarelli, De Canonico 2,

Marcotulli 9, Buscarini ,  Franciolini,  Toffano, Abbati

All. Marini

Gli altri risultati:

M. ALTA – FERMANO:                        59 – 39

SENIGALLIA  – PESCARA:                45 – 51

Classifica dopo 4 giornate:

Pescara  6,

Senigallia  4,

Fermano  4,

Siri Store Gualdo  4,

M. Alta  4

B.C. Pg  2

                     Classifica marcatrici dopo 4 giornate:

Baldelli 69(4g),  Morroni 42(4g),  Mezzadri 40 (4g),  Matarazzi 35 (4g), Marcotulli 11 (3g)

De Canonico 11 (4g),  Paciotti 6 (4g), Buscarini 4 (3g), Spigarelli 1 (2g)

 

Lascia un commento

Archiviato in I° Squadra Femminile, Serie B girone A, Stagione 2012-2013

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...